martedì 30 agosto 2011

Ancora dell'epoca romana scoperta nel golfo di Taranto

Ancora dell'epoca romana scoperta nel golfo di Taranto
La Repubblica 21-08-11, pagina 4 sezione BARI

TARANTO - Un ceppo d'ancora che sarebbe, secondo primi accertamenti, di epoca romana (lungo circa 170 cm e pesante 300 kg), è stato individuato e recuperato dai carabinieri del Nucleo subacquei di Bari, e dai colleghi del Nucleo tutela patrimonio culturale, al largo dell'isola di San Pietro, a Taranto.

L'ancora veniva usata dalle navi romane commerciali, dette 'naves onerariae' che, in epoca imperiale, solcavano i mari della costa ionica. Il ceppo, custodito nella sede del comando provinciale dei carabinieri di Taranto, sarà ora esaminato dagli archeologi della Soprintendenza ai beni culturali di Taranto

Nessun commento: